Opinioni Pegaso: l’intervista a Giulia, studentessa di Giurisprudenza

Oggi facciamo la conoscenza di Giulia, che ha deciso di iscriversi a un corso di laurea in Giurisprudenza online. Vediamo insieme il perché della sua scelta!

Optare per un’Università Telematica con Giurisprudenza significa risparmiare tempo, risorse e fatica. Grazie alla flessibilità e alla personalizzazione della didattica, prendere la laurea non appare più un miraggio, anzi: ce lo racconta con dovizia di particolari la nostra intervistata di oggi, ovvero Giulia!

Opinioni Pegaso: la parola a Giulia

Giulia Vasale ha 31 anni, vive a Roma e sta frequentando il corso di Laurea Online in Giurisprudenza presso Pegaso.

Ciao Giulia! Raccontaci, cosa ti ha spinto a scegliere il percorso di laurea in Giurisprudenza?

Da quando ero piccola che sognavo di iscrivermi a Giurisprudenza, non avrei potuto fare altro! Sono sempre stata fissata con il diritto e la legge, e poi, siccome da piccola parlavo tantissimo, tutti mi dicevano che avrei dovuto fare l’avvocato!

Perché hai deciso di iscriverti a Pegaso? Come ne sei venuta a conoscenza e quali sono stati i passaggi per iscriverti?

Ero iscritta a un’università frontale ma non mi trovavo bene, era troppo caotica e c’era troppa burocrazia. Poi dovevo spostarmi spesso per via del lavoro del mio compagno che è militare, perciò ho deciso di rivolgermi a un’università telematica.

Ho optato proprio per Pegaso perché dei miei parenti erano iscritti lì e me ne hanno parlato benissimo. Per effettuare l’iscrizione mi sono affidata al Centro Formativo Universitario (CFU). Pegaso inoltre mi ha riconosciuto alcuni degli esami che avevo sostenuto all’università che frequentavo prima.

Consiglieresti l’università Pegaso e il corso di laurea in Giurisprudenza?

Sì! Ho potuto notare la differenza con l’università classica sin da subito. Innanzitutto a Pegaso anche se non sono iscritta da moltissimo ho già dato parecchi esami, anzi, studio più di quanto studiavo prima!

Infatti grazie a Pegaso puoi approfittare di un metodo d’apprendimento che ti rende più facile lo studio: non devi metterti a fare degli schemi, perché il materiale è già impostato in questa maniera.

A proposito, in cosa consiste esattamente il materiale di studio?

Mi collego alla piattaforma e apro la materia che mi interessa, trovando vari moduli o paragrafi, dipende da come è organizzata. Ogni modulo presenta poi varie videolezioni, dove vedi i professori che illustrano un argomento, intervallando la spiegazione con delle slides schematiche.

Secondo me è una modalità di studio molto comoda, perché se non hai capito qualcosa puoi sempre tornare indietro per approfondire. E alla fine di ogni argomento c’è anche un test con 10 domande di autovalutazione.

TROVO LA MODALITÀ DI STUDIO PEGASO MOLTO COMODA!

Hai interagito coi docenti e i tutor?

So che puoi contattare i docenti per email, ma finora non ho avuto bisogno di ulteriori chiarimenti perché nelle videolezioni spiegano molto bene l’argomento, e alla fine fanno anche una ricapitolazione. Idem per i tutor, ancora non li ho contattati ma so che in caso di necessità potrò farlo facilmente.

Come sono organizzati gli esami?

Posso decidere io in che sede fare gli esami, e dato che mi sposto molto approfitterò sicuramente delle varie strutture Pegaso sparse in tutta Italia. Mi è capitato poi di fare degli esami in modalità virtuale per via della quarantena imposta dal Covid-19: mi bastava collegarmi alla piattaforma, dove cliccavo sulla voce dedicata agli esami online.

Una volta iniziata la sessione procedevo al riconoscimento tramite webcam e caricando un documento d’identità. L’esame in questo caso durava 30 minuti e prevedeva 30 domande, di cui potevo cambiare la risposta finché non la confermavo. E per sicurezza c’era anche una richiesta di conferma finale.

Su quale argomento vorresti fare la tesi?

Appena avrò i 240 crediti necessari chiederò la tesi, che penso farò sull’argomento della criminologia, della balistica forense, dato che sono un’appassionata di questi temi.

Qual è il punto di forza delle Università Telematiche secondo te?

L’adattabilità, lo studiare quando e dove posso, in qualsiasi orario mi sia più comodo. E poi il fatto che il materiale di studio sia tutto disponibile sulla piattaforma e che quindi non debba comprare anche dei libri di testo.

Quali vantaggi pensi di aver acquisito grazie a questo corso di laurea?

Ho acquisito più consapevolezza, perché per me il diritto è diventato una chiave di lettura per capire il mondo che ci circonda!

Come pensi di mettere in pratica quanto studiato e cosa ti piacerebbe fare dopo la laurea?

Vorrei fare la consulente o il perito nell’ambito delle indagini. Oppure tenterò la strada dei concorsi per entrare nella pubblica amministrazione.

Che consigli daresti in generale a chi vuole iscriversi a un’Università Telematica?

Chi vuole studiare, lavorare e dedicarsi anche ad altri impegni trova un grande aiuto nell’università telematica, soprattutto per l’organizzazione dei tempi. E poi consiglio di non dare retta ai pregiudizi riguardo alle università online, perché non è affatto vero che si studia di meno!

Grazie Giulia!

RACCONTACI LA TUA ESPERIENZA O CONTATTACI PER UNA CONSULENZA GRATUITA

Hai studiato o stai studiando Giurisprudenza presso un’Università Telematica? Allora condividi con noi la tua esperienza, proprio come ha fatto Giulia. È semplicissimo: ti basterà mandare una mail all’indirizzo info@laureaonlinegiurisprudenza.it e provvederemo a ricontattarti al più presto possibile per fare un’intervista.

Se invece necessiti di maggiori informazioni circa le università telematiche di giurisprudenza, i corsi di laurea online in giurisprudenza o i master online in giurisprudenza, compila il form qui sotto: ti risponderemo nel più breve tempo possibile fornendoti una consulenza gratuita.

Autorizzo al trattamento dei dati personali, come esplicitato Informativa sulla Privacy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEI INTERESSATO AD UN CORSO DI LAUREA ONLINE?

CHIEDI INFO