Facoltà Giurisprudenza eCampus: offerta formativa A.A. 2021/2022

Scopri tutti i corsi di laurea online della Facoltà Giurisprudenza eCampus

L’Università Telematica eCampus è un ambiente educativo che si distingue per la sua interattività e multimedialità che arricchisce i rapporti comunicativi e la modalità di fruizione dell’insegnamento. L’offerta formativa della Facoltà Giurisprudenza eCampus, in particolare, è destinata ai giovani che coltivano interessi giuridici riferiti al mondo economico, ma può interessare anche i responsabili legali delle imprese, i professionisti e gli studi legali che intendono diversificare la loro attività o sono interessati a forme di consulenza alle imprese.

Gli iscritti alla Facoltà Giurisprudenza eCampus possono seguire le lezioni direttamente dal proprio computer o tablet, scegliendo così il luogo e gli orari in modo del tutto personalizzato e flessibile. Tutti i materiali didattici necessari per preparare gli esami sono resi disponibili dai docenti sulla piattaforma e-learning e gli allievi possono usufruire dell'appoggio di un tutor esperto sia online che in presenza. I titoli rilasciati dall’ateneo eCampus sono riconosciuti dal MIUR e le facoltà sono a numero aperto, in quanto vi si può accedere senza test d’ammissione.

Laurea in Servizi Giuridici per l’Impresa

L’ammissione al corso di laurea triennale è legata al possesso di un diploma di scuola media secondaria di II grado. Il corso è rivolto a chi vorrebbe lavorare o già lavora nel contesto imprenditoriale e vuole adeguare le conoscenze pregresse allo scenario attuale. Il percorso formativo è strutturato in modo da fornire agli studenti specifiche competenze in diritto privato, diritto costituzionale, diritto penale, diritto tributario e diritto amministrativo.

Le prospettive occupazionali per i laureati in Servizi Giuridici per l’Impresa riguardano l’ambito imprenditoriale in continua espansione. I giuristi possono scegliere la strada della consulenza o della gestione legale relativa alle funzioni aziendali. In alternativa, possono coordinare i rapporti con i privati e gli enti pubblici. Pertanto, in qualità di esperti legali hanno la possibilità di esercitare come consulenti del lavoro, segretari amministrativi e tecnici degli affari generali.

Laurea in Criminologia

La laurea in Criminologia si configura come una triennale a cui è possibile iscriversi se in possesso di diploma di scuola media secondaria di II grado. L’obiettivo principale del corso è formare figure adatte ad operare in ambito principalmente giuridico-amministrativo, sia pubblico che privato. Il piano di studi, costituito da elementi di psicologia forense, sociologia e comunicazione permette di riversare la normativa giuridica all’interno dell’ambito criminalistico.

I laureati in questo indirizzo possono lavorare come criminologi, prestando la propria consulenza riguardo a fenomeni criminali e casi di cronaca nera, collaborando con la polizia e gli investigatori. Un altro sbocco professionale può essere la consulenza in ambito legale, assumendo il ruolo di perito.

Laurea in Scienze Penitenziarie

Gli studenti intenzionati a iscriversi alla triennale in Scienze Penitenziarie devono avere un diploma di scuola media secondaria di II grado. Gli insegnamenti del corso comprendono, oltre alla realtà carceraria, nozioni generali di normative giuridiche, la rieducazione e il reinserimento sociale dei detenuti. Tra le materie principali sono previste diritto privato, diritto penale, criminologia penitenziaria, diritto internazionale umanitario, diritto minorile, sociologia penitenziaria e rieducazione sociale.

Chi consegue il titolo può impiegare le proprie competenze negli istituti di detenzione, negli uffici legali e nella Pubblica Amministrazione. L’attività del laureato in Scienze Penitenziarie non si limita a questo contesto, ma si occupa anche dell’affiancamento del reo nel percorso rieducativo, in modo che possa essere reinserito adeguatamente nella società.

Laurea in Giurisprudenza

L’unico requisito di accesso al corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza è il diploma di scuola media secondaria di II grado. I corsisti ricevono una solida base in cultura giuridica e storica, sviluppando il proprio senso critico attraverso l’interpretazione di testi giuridici. Sono tra i principali insegnamenti diritto costituzionale, economia politica, diritto privato, diritto civile, diritto penale e diritto del lavoro.

I laureati possono intraprendere le professioni legali più note, come avvocato e notaio, oppure possono dedicarsi alla magistratura. I giuristi hanno modo di ricoprire ruoli dirigenziali in organizzazioni nazionali e internazionali, in settori pubblici e privati. Un ulteriore strada può essere la carriera diplomatica, la consulenza o l’insegnamento presso scuole superiori o università.

CONTATTACI PER UNA CONSULENZA GRATUITA

Se necessiti di maggiori informazioni, non esitare a scriverci, ti risponderemo fornendoti una consulenza del tutto gratuita nel minor tempo possibile.

    Autorizzo al trattamento dei dati personali, come esplicitato Informativa sulla Privacy

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    SEI INTERESSATO AD UN CORSO DI LAUREA ONLINE?

    CHIEDI INFO